ATTENZIONE:

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 6 al 21 Agosto 2022.

Tutte le richieste e gli ordini pervenuti durante questo periodo verranno processati a partire dal giorno 22 agosto.

Buone Vacanze!!!

Purificatori d'aria AIRsteril®

Sistemi di Sanificazione Costante dell'Aria e delle Superfici

Nessun filtro da cambiare e consumi ultra-bassi: li accendi e te ne dimentichi!

Gli Unici con Certificazione di Efficacia in Ambiente Riconosciuta a Livello Internazionale

Vedi Tutta la Gamma

AIRsteril® produce purificatori aria molecolari ad azione fotocatalitica

Purificatore d’aria professionale: con fotocatalisi

Più efficaci dei sanificatori al perossido di idrogeno e degli ozonizzatori, rendono inerti virus, batteri e patogeni che provocano la trasmissione di infezioni e malattie, rimuovono definitivamente i cattivi odori, agiscono sull'inquinamento indoor, i VOC e le polveri sottili che provocano asma, riniti ed allergie, consentendo il vissuto in ambiente durante il trattamento e garantendo il mantenimento della sanificazione ambientale 365 giorni all'anno, 24 ore su 24.

Richiedi Informazioni

Sanificazione dell'aria e delle superfici dai seguenti patogeni:
sanificazione batteri
Batteri, spore, muffe e funghi
sanificazione virus
Virus e patogeni fino a 0,001 micron
sanificazione fumo sigaretta
Fumi e Composti Organici Volatili
sanificazione peli di animali
Polveri sottili, feci d'acaro e peli di animali
sanificazione allergia pollini
Pollini, causa di asma e allergie
elimina odori
Cattivi odori ed emissioni odorigene

I purificatori d'aria ad azione fotocatalitica di AIRsteril® rimuovono definitivamente i cattivi odori, rendono inerti i virus, i batteri ed i patogeni che provocano la trasmissione di infezioni e malattie, agiscono in maniera perenne sull'inquinamento indoor, i VOC e le polveri sottili che provocano allergie, senza rilasciare ozono e sostanze pericolose all'interno delle stanze e consentendo il vissuto in ambiente.

#respiralsicuro

Contattaci Subito!

Efficacia garantita e certificata a livello internazionale.

sanificazione ambiente certificata - sanificatori aria certificati

Approfondisci

Differenze tra AIRsteril® e i purificatori d'aria tradizionali

Purificatori Aria AIRsteril®

Purificatori all'Ozono e Ionizzatori

Lampada UV + Lampada Germicida Solo Lampada UV
Tecnologia Fotocatalitica
(sanificazione permanente di aria e superfici)
  Sanificazione sporadica o periodica
(oppure solo sanificazione aria)
Catalizzatore al Biossido di Titanio  
Produzione di Radicali Liberi
(radicali idrossilici e ioni superossido)
 
Azione completa su aria e superfici
(l'aria non deve necessariamente passare attraverso la macchina)
  Non efficaci sulle masse d'aria stagnante
(se l'aria non transita attraverso la macchina non viene sanificata)
Forte Ossidazione in Grado di Rompere
il DNA di Batteri e Virus
Solo l'ozono è in grado di ossidare, ma può essere nocivo se respirato
Elevato Controllo Delle Infezioni
(anche in presenza di persone)
Controllo Infezioni
(spesso solo ad ambiente non occupato)
Eliminazione Odori Garantita Controllo degli Odori
Nessun Filtro da Cambiare
Costi di Manutenzione ultra-bassi
Filtro Hepa da sostituire regolarmente
Costi Elevati
Estrema Silenziosità Ventole Rumorose
Li installi e te ne "dimentichi" Li devi programmare, accendere, spegnere
e spostare
Eliminazione delle Particelle Dannose
(fino a 0,001 micron)
Eliminazione delle Particelle Dannose
(fino a 0,3 micron)
Distruzione delle Particelle Penetranti del Polmone  
Eliminazione Sostanze Tossiche Inquinanti "VOC"
(formaldeide, gas di scarico, benzene, toulene, ammoniaca, solforato di idrogeno)
 
Abbattimento di Monossido di Carbonio
e Protossido di Azoto in ambiente
 
Certificazione SGS di efficacia in ambiente   Test privati di laboratorio

Purificatori d'aria contro l'inquinamento e per una migliore qualità dell'aria

Settori di utilizzo


Contattaci per Informazioni


Guida all'acquisto: i migliori purificatori aria

Come scegliere i migliori purificatori d'aria da inserire nei tuoi spazi?

Scopri la nostra GUIDA ALL'ACQUISTO e scegli il prodotto più adatto per sanificare i tuoi ambienti, rimuovere gli odori, estirpare muffe, pollini, acari, virus e batteri.

Definizione di purificatore di aria

Viene chiamato purificatore d’aria qualunque dispositivo alimentato elettricamente che rimuove dall’aria particelle non visibili ad occhio nudo.

Perché utilizzare un purificatore d’aria: funziona?

Le particelle non visibili ad occhio nudo possono col tempo dare problemi all’apparato respiratorio, in particolare a persone già vulnerabili (bambini, anziani, allergici ecc.).

Il purificatore d’aria funziona?

La fotocatalisi è una tecnologia in grado di uccidere virus, batteri, funghi e spore nell’aria e sulle superfici, alleviando così l’inquinamento indoor, controllando la diffusione di infezioni e malattie e contribuendo ad aumentare addirittura la conservazione di tappeti, tappezzerie, pellami e anche degli alimenti, perché uccide i batteri responsabili della decomposizione.

A cosa servono i purificatori d’aria?

I purificatori d’aria professionali (non tutti) hanno la funzione di migliorare la qualità dell’aria. Questo può essere determinante per

  • Meno batteri ridurre la carica microbica di un ambiente
  • Meno patogeni sanificare l’aria da virus e batteri che possono compromettere la salute dell’uomo (anche coronavirus e legionella, vedi sotto)
  • Meno effetti inquinamento depurazione dell’aria per ridurre l’impatto dell’inquinamento atmosferico sul nostro organismo
  • Meno possibilità di contagio ridurre la possibilità di contagio, eliminando i patogeni che circolano per via aerea. È il caso di batteri e virus che possono prosperare in ambulatori medici, pronto soccorso, camere di degenza in ospedali e veicoli di trasporto (come autoambulanze)
  • Meno reazioni allergiche sanitizzare ambienti eliminando le piccolissime particelle e i pollini. Utilissimo per chi soffre di allergie. Il purificatore elimina la presenza di queste particelle nell’aria respirata da allergici ai pollini, da chi soffre di allergie respiratorie, ma anche allergie che si manifestano dopo il contatto con sostanze veicolate sempre attraverso l’aria
  • Riduzione effettiva delle muffe eliminazione delle muffe. Anch’esse circolano tramite via aerea e con un purificatore d’aria professionale le microspore da cui si sviluppano vengono effettivamente eliminate
  • Alimenti sani e perfettamente conservati rendere salubre l’aria di industrie e laboratori di trasformazione del cibo. In questo modo il cibo più difficilmente può essere contaminato da patogeni che circolano nell’aria
  • Eliminazione degli odoriPuzza, cattivo odore, emissioni odorigene persistenti. Il sanitizzatore per ambienti elimina odori di ogni genere. Elimina odori industriali, ma anche odore di sigaretta, di scarico, di fogna, provenienti dall’esterno.

Quali purificatori d’aria svolgono le funzioni appena elencate? Non tutti. Ci sono diverse tecnologie tra cui scegliere.

Purificatori aria con filtri HEPA

Si tratta dei purificatori aria più diffusi in assoluto, ma non i più efficaci presenti sul mercato. I filtri HEPA sono composti da una trama complessa di minuscole fibre che portano una carica elettrostatica che attira le particelle di passaggio, più come un magnete che come una rete. Più stretto è il reticolo, maggiore è la probabilità di intrappolare particelle sempre più piccole. Funziona solo se l’aria passa attraverso il filtro. Di solito catturano particelle fino a 0,3 micron (il coronavirus, ad esempio, varia da 0,05 a 0,2 micron).

Ozonizzatori (purificatori d’aria ad ozono)

I purificatori d’aria ad ozono funzionano utilizzando il potere ossidante di questo gas, mediante cui i microrganismi presenti nell’aria vengono eliminati, a patto che il rilascio di ozono sia sufficientemente elevato e concentrato in ambienti. Ciò li rende efficaci su batteri e virus solo se utilizzati in ambiente non occupato.

L’uso di alti livelli di ozono uccide i microrganismi, ma poiché livelli elevati costituirebbero un pericolo per la salute delle persone, queste unità di solito funzionano in modo intermittente o a livelli “inferiori”, il che significa che i purificatori d’aria ad ozono sono di solito inefficaci.

Ionizzatori

Vi sono poi i purificatori con ionizzatore, ossia un modello di ionizzatore purificatore d’aria che prevede l’inserimento al suo interno di uno ionizzatore in grado di eliminare le micro particelle presenti nell’aria.

Tramite l’azione ionizzante, le particelle inquinanti vengono caricate positivamente e negativamente e costrette ad aggregarsi tra loro, divenendo più pesanti e depositandosi così a terra. In questo modo si riesce ad eliminare gran parte delle sostanze e degli odori. Gli ionizzatori d’aria non sanificano le superfici. C’è chi scegli uno ionizzatore per l’aria di casa, ma in questo modo installa uno ionizzatore d’aria che svolge alcune funzioni base, ma senza ridurre effettivamente il deposito sulle superfici: l’aria può spostare di nuovo le sostanze depositate che ritornano in circolo e diventano di nuovo respirabili. Non sono particelle che vengono effettivamente distrutte.

Purificatori dell’aria ad acqua

Sono indicati più che altro per l’assorbimento degli odori e l’umidificazione degli ambienti. In particolare, se si ama cucinare, ma non si sopportano gli odori di cottura che ci costringono ad aprire le finestre anche durante le stagioni più fredde per farli sparire, questo tipo di purificatore è l’ideale, perché permette di diminuire gli odori grazie alla sua azione e senza far entrare aria esterna.

Non sono comunque tra i dispositivi più efficaci contro l’inquinamento indoor, non essendo in grado di trattenere polveri sottili, né tantomeno di distruggere virus e batteri.

Purificatori aria con lampade uv

Questo tipo di purificatori d’aria funzionano solo sull’aria che transita attraverso di essi. Facendo un esempio pratico, supponendo di avere una torretta sanifica-aria a UV racchiusa installata all’angolo di una stanza di 10 metri quadri, se una persona malata starnutisce o tossisce all’angolo opposto, potrebbero trascorrere ore prima che i virus o batteri sospesi negli aerosol rilasciati in aria possano passare attraverso il purificatore. Molto probabilmente nel frattempo si saranno depositati sulle superfici e avranno iniziato a colonizzarle… e alcuni virus hanno il potere di moltiplicarsi da 1 a 8 milioni di volte in 8 ore!

Purificatori aria con lampade uv

Questo tipo di purificatori d’aria funzionano solo sull’aria che transita attraverso di essi. Facendo un esempio pratico, supponendo di avere una torretta sanifica-aria a UV racchiusa installata all’angolo di una stanza di 10 metri quadri, se una persona malata starnutisce o tossisce all’angolo opposto, potrebbero trascorrere ore prima che i virus o batteri sospesi negli aerosol rilasciati in aria possano passare attraverso il purificatore. Molto probabilmente nel frattempo si saranno depositati sulle superfici e avranno iniziato a colonizzarle… e alcuni virus hanno il potere di moltiplicarsi da 1 a 8 milioni di volte in 8 ore!

Purificatori d’aria professionali (ulpa)

I filtri ULPA (Ultra Low Penetration Air) sono simili alla tipologia HEPA, ma hanno un potere filtrante ancora maggiore rispetto a questi, riuscendo a raggiungere un valore di filtrazione dell’aria pari a quasi il 100%. Essi talvolta sono portatili e dotati di una buona silenziosità, ma spesso sono di dimensioni ingombranti e quindi scomodi e pesanti da spostare.

Anche in questo caso l’aria, per essere filtrata, deve transitare attraverso il purificatore d’aria.

Purificatori d’aria ad azione fotocatalitica

La fotocatalisi è un processo particolarmente efficace, che replica i processi della fotosintesi clorofilliana delle piante per risolvere problemi legati ai Composti Organici Volatili, virus, batteri, polveri sottili, muffe, funghi e protozoi presenti in ambiente. Scoperta negli anni Settanta e già utilizzata da enti governativi come la NASA per rendere respirabile l’aria all’interno delle navette spaziali, la fotocatalisi scompone le molecole delle sostanze pericolose in molecole più semplici e non pericolose per l’uomo, sanificando in maniera permanente ed efficace sia l’aria che respiri, sia tutte le superfici della stanza in cui è installato il purificatore fotocatalitico, poiché l’azione sanificante avviene senza che l’aria debba per forza transitare attraverso il corpo macchina del purificatore.

Questo sistema di purificazione dell’aria e sanificazione degli ambienti è il più efficace e sicuro presente attualmente in commercio, non utilizza filtri, acqua, o sostanze chimiche e può essere usato H24, 365 giorni all’anno, anche in presenza di persone divenendo l’unico in grado di garantire effettivamente la sanificazione permanente dell’aria e delle superfici dei tuoi ambienti e la totale sicurezza, in maniera perenne e spesso certificata da studi universitari e test di laboratorio, certamente più affidabili delle app proprietarie!

Scopri AIRsteril®, purificatore d’aria tramite fotocatalisi: contattaci

I purificatori d’aria in commercio (a tutti i livelli) purificano con differenti metodi l’aria che passa attraverso il purificatore. Eliminano particelle di diversa dimensione, a seconda dell’apparecchio. Molti purificatori non funzionano continuamente, 24 ore su 24, tutti i giorni e a tutte le ore.

Per essere efficace, un purificatore d’aria deve:

  1. Essere professionale. Non un dispositivo per purificare l’aria che svolge un’azione blanda (primo prezzo e purificatori che si trovano spesso nella grande distribuzione)
  2. Sanificare l’aria che c’è in tutto l’ambiente. Non solo quella che passa attraverso il dispositivo, esattamente come fa un purificatore AIRsteril®.
  3. Controllare i dati del costruttore. Il sanitizzatore su che particelle ha effetto? Di che dimensione? AIRsteril® agisce su sostanze nocive nell'ordine degli 0,001 micron, fino a farle mineralizzare e decomporre.
  4. La purificazione dell’aria deve essere continua. Areare un ambiente, o smettere di purificarlo, di fatto interrompe momentaneamente il processo di purificazione dell’aria presente in una stanza chiusa. AIRsteril® purifica 24 ore su 24.

Purificatore d'aria polveri sottili

purificatore polveri sottili

 

Non le vediamo ma sono nell'aria. Pm10 (polline e allergeni), Pm5 (muffe e batteri) Pm2,5 e Pm 0,1, formaldeide (tappeti e pavimenti), fumi domestici, benzene, Cov (prodotti per la pulizia e candele) e biossido di azoto (apparecchi a gas). Si trovano all'esterno, ma la loro concentrazione può essere ancora più alta in casa, generando un alto tasso di inquinamento indoor. Chiudersi in casa significa, quindi, potenzialmente respirare aria ancora più inquinata di quella che respiriamo per strada.

Aprire le finestre potrebbe non essere sufficiente se si vive in un centro abitato o in una regione molto inquinata. Si può, però, ricorrere al purificatore d'aria. Scegliendolo con attenzione e facendo attenzione alla tecnologia che usa (che sia efficace per eliminare PM10, ma anche particelle sottilissime, fino ad arrivare ai Cov).

La fotocatalisi ossidativa di AIRsteril® è in grado di agire su tutte le particelle elencate qui sopra, andando oltre le più comuni tecnologie di sanificazione con ozono, luce UV o filtri HEPA. La sua combinazione di catalizzatore rivestito di materiale fotoreattivo, posto a contatto con lampade UVC germicide di una particolare lunghezza d'onda, è in grado di uccidere i microrganismi (virus, batteri, funghi e muffe) alterandone il DNA e distruggendone le funzioni vitali.

Inoltre, quando l'aria transita attraverso i deflettori del catalizzatore rivestito di biossido di titanio, vengono prodotti radicali liberi OH, che eliminano gli inquinanti odorosi, scomponendoli in innocue particelle di anidride carbonica e acqua.

L'aria super purificata fuoriesce dalla macchina sotto forma di plasma quattro, una particolare sostanza che include ioni negativi e una millesima parte di ozono, che permette a tutta l’aria presente nella stanza di auto-pulirsi:

  1. Gli ioni negativi agiscono come un magnete per le polveri sottili e i patogeni sospesi nell'aria, facendoli aderire tra loro e ricadere a terra.
  2. L'ozono "O3", cerca di tornare alla forma più stabile di ossigeno "O2", trasmettendo il suo terzo atomo di ossigeno a qualsiasi contaminante incontrato lungo il suo percorso, ossidandolo, distruggendo gli inquinanti e lasciando un ambiente fresco e piacevole.

In questo modo, la combinazione di elementi racchiusi nella tecnologia AIRsteril® risolve un limite che le attuali macchine per la purificazione dell'aria non sono in grado di superare: purificare l'intera quantità d’aria che circola in modo casuale in un ambiente senza che essa debba per forza transitare all'interno del purificatore d'aria, come avviene per la maggioranza delle tecnologie concorrenti. Questo principio permette di sanificare anche le masse d'aria stagnante presenti nei tuoi ambienti ed è in grado di ridurre costantemente la contaminazione sia nell'aria che su tutte le superfici di una stanza, rimanendo totalmente sicura per le persone.

Sul mercato ci sono molti modelli di purificatori d’aria per polveri sottili, il modello AIR Silent e il modello Multiflex di AIRsteril® che sono adatti agli ambienti domestici, negozi e uffici, mentre il modello Washroom Thermal viene utilizzato nei bagni. Trovate anche modelli destinati a un uso intensivo e industriale come Ultimate e Mega Thermal di AIRsteril®.

purificatore polveri sottili

Scopri i Prodotti

Eliminare le muffe, eliminare gli odori, sanificare l’aria, eliminare virus e batteri

L'azione di AIRsteril® su virus, batteri e patogeni

La tecnologia AIRsteril® è efficace sui coronavirus?

I sistemi di purificazione aria e sanificazione ambientale di AIRsteril® sono ecologici, tecnologici ed efficaci contro inquinamento indoor, batteri, virus, muffe, funghi e polveri sottili che causano allergie e pericolose conseguenze sulla nostra vita di tutti i giorni.

Con un purificatore d’aria fotocatalitico è possibile eliminare contaminazioni batteriche ma anche odori. AIRsteril® elimina odori in ambienti, bagni, odori di origine industriale, di animali, di immondizia. Come funziona?

In maniera green e naturale, ma allo stesso tempo efficace!

AIRsteril® è la tecnologia in grado di sanificare gli ambienti in maniera costante e continua, rendendoli sani e sicuri, senza utilizzare sostanze chimiche, alcol e cloro. Utilizzabile H24, anche in presenza di persone, preserva la salute contribuendo nel mantenere sotto controllo la trasmissione di contaminazioni da parte di batteri, patogeni e virus.

I purificatori d’aria funzionano sul Coronavirus?

In passato la tecnologia fotocatalitica è già stata utilizzata su diversi ceppi di coronavirus (Sars-CoV-1), ottenendo degli ottimi risultati. Inoltre nel novembre 2020 sono stati effettuati test per determinare l’efficacia della decontaminazione dell’aria e delle superfici sull’ms coliphage, un sostituto riconosciuto dei coronavirus.

Alcune unità di sanificazione con fotocatalisi sono state testate con successo su molte tipologie di virus, tra cui: Rinovirus, Norovirus, alcuni ceppi di virus influenzali e di coronavirus, Clostridium difficile, Stafilococco aureo, Listeria, Escherichia coli, Enterococchi, Speroni, Funghi.

Inoltre, nel corso degli oltre vent'anni di utilizzo delle nostre macchine per la sanificazione ambientale, è stato dimostrato che le unità AIRsteril® sono in grado di eliminare una vasta gamma di microbi, organismi molto difficili da sradicare rispetto ai virus, comprese le specie batteriche che producono endospore (Clostridium difficile, Geobacillus stearothermophilus), Grampositivi batteri (Staphylococcus aureus, MRSA, S. epidermidis, Listeria monocytogenes e L. innocua), batteri Gram-negativi (Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa) e muffe (Aspergillus fumigatus) sia nell'aria che sulle superfici.

Di seguito un riepilogo dei test effettuati:

Già nel settembre 2009, il laboratorio della Health Protection Agency a Porton Down ha eseguito test di efficacia sulle unità AIRsteril® e ha dimostrato una riduzione di batteri e virus presenti nell'aria fino al 98,11% entro 5 minuti dall'esposizione e una riduzione della contaminazione superficiale fino al 59,47% in un'ora. Il virus utilizzato nel test era l'MS-2, che è significativamente più difficile da uccidere rispetto ai coronavirus, mettendo in evidenza che la tecnologia AIRsteril® fosse efficace anche contro i coronavirus, che appartengono allo stesso gruppo di virus che causano raffreddori e influenza.

L'utilizzo delle unità AIRsteril® nei call center e negli uffici di NHS Trust (sistema sanitario nazionale del Regno Unito) ha dimostrato di ridurre l'incidenza delle assenze per malattia; casi particolarmente segnalati: raffreddore, tosse e influenza, nonché la riduzione di altri problemi al torace e alle vie respiratorie.

Nel novembre del 2020 è stato eseguito il test di un'unità AIRsteril® Multi-Flex presso il laboratorio di HygCen GmbH, in Germania (rapporto di prova SN 30794: 23/11/2020) utilizzando campioni aerei del virus coliphage Phi-X174 (gamma di dimensioni dell'aerosol: 2-12 μm, comunemente utilizzato come surrogato dei coronavirus) in una camera di prova di 75 m3. Le osservazioni hanno dimostrato una riduzione immediata del 99% del carico virale in caso di esposizione all'aria trattata con AIRsteril®, giungendo a > 99,99% di riduzione entro 10 minuti. Sulla base dei tassi di riduzione registrati per Phi-X174, un'efficacia comparabile, potrebbe dunque essere ottenuta per tutti i virus con involucro lipidico, di cui i coronavirus fanno parte.

Inoltre, a dimostrazione della totale onestà e dimostrazione scientifica dei risultati che le nostre macchine sono in grado di ottenere, abbiamo sottoposto i dati raccolti nei vari test di efficacia al Dott. David Webber (Microbiologo con un background di oltre 45 di anni, di cui 16 anni alla Swansea University, 18 anni come microbiologo con Fospur / Ashland e 18 anni come direttore tecnico di Microbial Innovations Limited), il quale ha espresso un parere favorevole relativo all'efficacia della nostra tecnologia per quanto riguarda i virus.

In un documento ufficiale da lui redatto, il Dott. Webber mette in evidenza che, pur essendo impossibile effettuare dei test su uno specifico ceppo virale durante una fase di pandemia, in passato si sono effettuati test della tecnologia fotocatalitica di AIRsteril® su virus con involucro lipidico che rientrano nello stesso gruppo dell'influenza e della Sars, compresi i coronavirus, che sono risultati semplici da ossidare, disgregare molecolarmente e rendere inerti utilizzando questo tipo di tecnologia.

Cos’è la fotocatalisi in parole semplici?

La tecnologia delle piante per purificare l’aria

La tecnologia dei purificatori aria della linea AIRsteril® sfrutta i medesimi processi utilizzati dagli alberi per trasformare l'anidride carbonica in ossigeno attraverso la fotosintesi clorofilliana.

La fotocatalisi (questo il nome del principio chimico alla base della nostra tecnologia) è l'azione in virtù della quale alcuni materiali semiconduttori, ad esempio il biossido di titanio (TiO2), sotto l'azione della luce solare o di una lampada UV con lunghezza d'onda di 254nm, possono dar luogo a reazioni di riduzione o di ossidazione di sostanze indesiderate, presenti anche in minima quantità, con la massima efficacia.

Le piante grasse, aloe vera, la sansevieria purificano l’aria? Pare di sì. Da recenti studi sono piante che possono essere utilizzate per purificare l’aria. Sono indicate per case, camere da letto e ambienti chiusi. La loro efficacia è stata studiata e riconosciuta, ma serve un certo numero di piante per poter effettivamente purificare l’aria di un ambiente. Occorre anche una manutenzione impegnativa. Inoltre la loro resa è assolutamente variabile a seconda dello stato di salute della pianta e di molti altri fattori.

Senza contare che un adulto medio a riposo respira 8 litri d’aria al minuto, pari a circa 11.520 litri d’aria al giorno per ciascuno. Occorrerebbero molte piante, anche nel caso l’efficacia sia davvero ottimale per la purificazione dell’aria.

AIRsteril® purifica l’aria in modo professionale, controllato, scientifico e costante. AIRsteril® non ha filtro catalitico, ha una lampada UV che va cambiata una volta l’anno. Il consumo energetico è bassissimo. La manutenzione consiste semplicemente nel cambiare la lampada. AIRsteril® consuma poco ed è ecologico.

Sanificazione aria per combattere le allergie

Fotocatalisi: dalla natura alla tecnologia

Guarda il video per capire come funziona

Dal cosmo a casa tua

Il processo fotocatalitico fu scoperto dal giapponese Akira Fujishima nel 1972 e venne poi messo a punto dalla NASA per essere utilizzato in luoghi in cui era strettamente necessario il mantenimento della sterilizzazione ambientale. Successivamente venne studiato e sviluppato dal Centro Ricerche di Airscience Technology International, divisione di ricerca e sviluppo da cui ha avuto luce AIRsteril®. Da allora viene da noi utilizzato per purificare l'aria e le superfici esposte, riducendo la concentrazione di particelle inquinanti sospese, tra cui formaldeide, gas di scarico, benzene, toulene, ammoniaca, solforato di idrogeno, monossido di carbonio e protossido di azoto, tutte sostanze che purtroppo sono ormai comunemente presenti all'interno di qualunque edificio, dalla tua abitazione, ai luoghi pubblici, di lavoro o di svago in cui tu, la tua famiglia e tutti gli esseri umani si recano quotidianamente.

Fenomeni come l'inquinamento indoor o la sindrome dell'edificio malato sono ormai una realtà con la quale è necessario fare i conti. AIRsteril® è in grado di controllare e prevenire gli effetti indesiderati dati dalla cattiva qualità dell'aria in tutti gli ambienti chiusi.

Come avviene il processo di fotocatalisi in "natura"

Il biossido di titanio, in presenza della luce solare riesce ad attirare e trattenere le molecole d'acqua sospese in aria sottoforma di umidità e insieme all'acqua cattura anche polveri sottili (PM10), ossido di azoto e altre particelle inquinanti sospese, tra cui virus, batteri, muffe e sostanze nocive nell'ordine degli 0,001 micron, fino a farle mineralizzare e decomporre.

Per rendere ancora più efficaci questi processi, AIRsteril® unisce l'azione fotocatalitica con un'irradiazione germicida compiuta all'interno dei nostri sanificatori d'aria e riesce a purificare l'aria contaminata presente in ambiente convertendola in una sostanza ribattezzata "Plasma Quattro", che si diffonde in etere e successivamente si deposita su tutte le superfici esposte alla nostra tecnologia, sanificandole e mantenendole decontaminate nell'arco del tempo.

Una tecnologia green di cui non devi fare a meno

Questa combinazione di tecnologie 100% ecologiche è in grado di contribuire a tutelare te, i tuoi clienti, i tuoi figli, i tuoi pazienti, o tutte le persone che ami dal rischio di contrarre infezioni e malattie, permettendo di ridurre notevolmente l'assenteismo (studi visionabili su richiesta), impedendo la trasmissione dei più comuni virus influenzali, ma anche di far respirare aria fresca e pulita all'interno di luoghi chiusi, contrastando i problemi legati all'asma e alle allergie, eliminando completamente muffe ed acari della polvere, estirpando i cattivi odori di qualunque natura, annientandone la causa primaria e cioè la presenza di batteri e patogeni in ambiente chiuso. Inoltre, tra gli "effetti collaterali" della tecnologia AIRsteril® noterai un incremento nella durata di mobili, pellame e arredi morbidi, che non verranno più intaccati da acari e parassiti. E i medesimi effetti possono essere ottenuti nelle celle frigorifere, o nei luoghi adibiti allo stoccaggio e alla conservazione di generi alimentari.

Sanificazione perenne

La tecnologia del futuro

purificatori aria professionali airsteril

AIRsteril® ha rivoluzionato la sanificazione dell'aria, con una tecnologia evoluta ed efficace, totalmente diversa da quella dei vecchi ozonizzatori, depuratori d’aria, ionizzatori.

Riepilogo delle funzionalità principali di AIRsteril®

  • Rimuove definitivamente gli odori
  • Danneggia il DNA di virus batteri, VOC, muffe, polveri sottili
  • Riduce l'utilizzo di sostanze chimiche
  • Elimina la necessità di agenti mascheranti
  • Diffonde costantemente aria fresca e pulita
  • Riduce il rischio di malattie e infezioni
  • Tratta la contaminazione nell’aria e su tutte le superfici esposte
  • Permette di sanificare e vivere gli ambienti simultaneamente
  • Tecnologia certificata da prove di laboratorio SGS

Controllo delle infezioni & Eliminazione degli odori sgradevoli

La nostra attività si basa sullo sviluppo di soluzioni innovative ed economicamente vantaggiose per eliminare gli odori sgradevoli e per aiutare a controllare le malattie e le infezioni. I prodotti AIRsteril® migliorano gli ambienti nei bagni, nelle case di cura, RSA e case di riposo, nei luoghi di assistenza sanitaria, negli hotel, nei catering, negli uffici, nei club benessere, nelle scuole, negli aeroporti, nelle stazioni, nei cinema, negli ambulatori veterinari, nella produzione alimentare, nel trattamento dei rifiuti e in molti altri settori.

Attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i purificatori d'aria e sistemi di sanificazione perenne AIRsteril® garantiscono ambienti sicuri, privi di odori e un abbattimento del rischio infettivo, chimico e biologico dell’aria e delle superfici. Utilizzata in ambito aerospaziale, sanitario, alimentare, sportivo e ovunque siano richiesti i più elevati standard di purificazione e sanificazione ambientale, la tecnologia AIRsteril®, rappresenta un deciso cambio di rotta, verso un futuro più sicuro, sostenibile e salutare.

I purificatori molecolari AIRsteril® generano e diffondono nell’ambiente un plasma, invisibile, inodore e totalmente innocuo per la persona e i materiali, ma capace di trasformare e mineralizzare le sostanze organiche in sostanze inorganiche, rendendole inerti. Rispetto ad altre tecnologie non necessitano di alcun tempo di latenza per rientrare nelle zone sanificate, permettendo una sanificazione efficace e costante senza nessun effetto nocivo o collaterale per il personale. Dallo spettro estremamente ampio e completo, eliminano: virus, funghi, batteri, micobatteri, muffe, odori, fumo, particolato, pollini e allergeni aerodispersi, ammoniaca, ossidi di azoto, aromatici policondensati, benzene, anidride solforosa, monossido di carbonio, formaldeide, acetaldeide, metanolo, etanolo, benzene, etilbenzene, mexilene, monossido e biossido di azoto, Composti Organici Volatili.

Richiedi Informazioni

Ongreening® e le certificazioni per l'architettura sostenibile

Attitudine Green

La ProductMAP® dell'Architettura Green

Ongreening® è una piattaforma digitale indipendente dedicata alla filiera dell’edilizia green, la cui mission è quella di supportare la diffusione delle migliori pratiche sostenibili rendendo il green building accessibile a tutti. Sin dal 2014, più di 35.000 professionisti utilizzano Ongreening. Tra questi i più importanti studi di progettazione architettonica e di ingegneria al mondo.

Ongreening costituisce un’inestimabile fonte di informazione per l’intera filiera delle costruzioni green ed include un database innovativo chiamato ProductMAP®, che consente la selezione di materiali e prodotti edilizi sulla base di criteri prestazionali e di sostenibilità.

Grazie ad un potente algoritmo progettato da Ongreening®, ProductMAP® è in grado di valutare automaticamente la conformità dei prodotti, materiali e componenti edilizi ai più diffusi sistemi di rating della sostenibilità negli edifici, come il LEED, WELL, BREEAM, BRE Home Quality Mark, Estidama e HK BEAM Plus. Inoltre, permette di verificare la rispondenza ai requisiti imposti dall’introduzione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) nell’ambito del Green Public Procurement in Italia. ProductMAP® utilizza 11.000 criteri di sostenibilità collegati ad oltre 44 green rating systems per la mappatura dei prodotti.

Per l’approccio unico ed innovativo, ProductMAP® ha ricevuto il riconoscimento ufficiale del U.S. Green Building Council (U.S.GBC) e dell'International WELL Building Institute di New York, due delle più prestigiose autorità mondiali del settore delle costruzioni green.

I nostri dispositivi per la purificazione dell’aria e la sanificazione perenne sono riusciti a soddisfare i seguenti requisiti di valutazione degli edifici ecologici: Leed®, Breeam®, Estidama®, HK Beam® e Well®.

Se sei un'operatore dell'edilizia, un architetto, o un professionista della sostenibilità ambientale e desideri utilizzare i nostri prodotti per il mantenimento delle condizioni di salubrità degli edifici ed il contrasto dell'inquinamento indoor, puoi approfondire questi temi e consultare il nostro profilo sulla piattaforma Ongreening® visitando questo link.